Pietro S. Randelli

Nato a Milano il 1° Luglio 1969.

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Statale degli Studi di Milano il 21 Luglio 1994 con votazione 110 e lode/110.

Specializzato in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università Statale degli Studi di Milano il 3 Novembre 1999 con votazione 70 e lode/70.

Master Universitario in “Ortopedia e Traumatologia dell’età evolutiva” presso l’Università Statale degli Studi di Milano il 23 aprile 2002.

Dal 1° Ottobre 2015 è Professore Ordinario in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università degli Studi di Milano.Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute, Università degli Studi di Milano.

 

Attuale Occupazione:

Direttore Scientifico Istituto Ortopedico Gaetano Pini, Asst-Pini-Cto, Milano

Direttore Unità Operativa Complessa, 1^ Clinica Ortopedica, Istituto Ortopedico Gaetano Pini, Milano.

Direttore Unità Operativa Complessa, Clinica Ortopedica, CTO, Milano.

 

Esperienza Chirurgica maggiore ai 6.000 interventi chirurgici, come primo operatore. Interventi in maggior parte di tipo protesico ed artroscopico riguardanti Spalla, Ginocchio ed Anca.

 

Oltre 350 publicazioni Scientifiche, inclusi giornali peer reviewed, DVDs, VHS ed Abstracts.

Oltre 600 presentazioni in congressi locali ed internazionali.

 

Già Segretario Generale della Società Europea di Chirurgia di Ginocchio e Artroscopia (ESSKA) nel 2016-18 e membro del board 2010-2018.

Past President di Sigascot (Società Italiana Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e Tecnologie in Ortopedia) per il biennio 2016-2018. 

Past-President della Magellan Society

 

Affiliazioni:

Membro Onorario della AOSSM (Società Americana di Traumatologia dello Sport, dal 2005).

Membro di numerose società scientifiche nazionali ed internazionali.

 

Vincitore di 8 premi internazionali, in particolare il premio come miglior studio scientifico al congresso mondiale di chirurgia della spalla ad Edimburgo nel 2010 ed poi per  il miglior poster scientifico al congresso della società francese di artroscopia nel 2017.

 

Milano, 05/12/2018